Fotomatrimoni.it

Photo & Video Agency

Milano e Firenze

 

@fotomatrimoni.it

 

T.351-1671854

mail:  fotomatrimoni@outlook.com

 

Facebook
Instagram
  •  Dress   •  10 consigli per scegliere l’abito da sposa perfetto

10 consigli per scegliere l’abito da sposa perfetto

Trovare l’abito da sposa giusto può sembrare spesso impossibile e stressante. Ecco alcuni consigli utili per scegliere l’abito perfetto per il tuo giorno speciale.

  1. LOCATION

La location, la data e l’ora del matrimonio ti aiuterà a focalizzare la tua ricerca. Per esempio per una cerimonia di giorno sulla spiaggia, si possono escludere a priori gli abiti da ballo con lunghi strascichi e tacchi a spillo. Per uno scambio di voti in una chiesa a lume di candela, meglio evitare gli abiti corti o troppo provocanti. La maggior parte dei tessuti sono adatti tutto l’anno, ma alcuni, come il lino e l’organza, sono più appropriati per la stagione calda, mentre il velluto e il broccato meglio per l’inverno.

2. DEFINIRE IL BUDGET

Capite quanto volete spendere e comunicatelo alla commessa dell’atelier prima che inizi a mostrarvi gli abiti. In questo modo non rischierai d’innamorarti di un abito da sposa che non puoi permetterti. In genere un completo da sposa per nozze, compreso il velo, l’intimo e accessori, rappresenta il 10 /15% del costo totale del matrimonio. Tieni a mente che ci sono degli extra da pagare, come le alterazioni, le spese di spedizione, e la stiratura professionale.

  1. ESSERE IN ANTICIPO

É bene iniziare lo shopping da sei a nove mesi prima del matrimonio. Ci vogliono circa quattro mesi per un produttore per fare un abito e altri due mesi per completare le alterazioni. Gli abiti molto elaborati richiedono più tempo. A corto di tempo? Molti negozi fanno ordini urgenti per una tassa aggiuntiva, ma le scelte saranno probabilmente limitate.

  1. FARE RICERCA

Spulcia riviste, libri e siti web dedicati alle spose per imparare a conoscere i tessuti, le silhouette e il lessico specifico in modo da poter trasmettere meglio ciò che stai cercando. Crea una cartella con le foto di abiti o dettagli che ti piacciono e portala con te quando fai shopping.

5. PROVE MIRATE

Prima di fissare un appuntamento in atelier di vestiti da sposa chiamali per scoprire quali brand vendono, la fascia di prezzo dei loro abiti, se vendono accessori e se forniscono il servizio di sartoria. Se possibile fissa la prova in un giorno feriale, ma non durante l’ora di pranzo quando sarai di fretta. Limitati a un negozio al giorno, così non ti stancherai e non dimenticherai quello che hai visto. Porta con te un taccuino e annota le sensazioni dei vestiti e scatta foto degli abiti provati.

  1. VAI ACCOMPAGNATA

Porta tutto ciò che sai di voler indossare, come una collana speciale o il velo di tua nonna. Le boutique spesso forniscono bustini, reggiseni senza spalline e scarpe, ma potresti voler portare i tuoi. Avrai anche bisogno dei consigli di alcuni confidenti fidati, ma non troppi, un entourage troppo affollato può essere confuso e frustrante. Invita una o due persone che conoscono i tuoi gusti, che saranno oneste con te e del cui giudizio ti fidi.

  1. OCCASIONI

Non è necessario spendere un milione per avere l’abito perfetto per le nozze. Ci sono molti atelier che vendono a prezzi interessanti vestiti di campionario o fuori produzione (di solito nelle taglie 36, 38 o 40). Altre buone occasioni si possono trovare con la ricerca online di vestiti vintage o usati.

  1. MANTIENI UNA MENTE APERTA

Questo è il mantra ripetuto più e più volte dai consulenti nuziali. Quindi segui i loro consigli, anche se quello che ti spingono a provare non sembra il tuo stile. Alcuni abiti non sembrano un granché sull’appendiabiti ma stanno benissimo addosso. D’altra parte, non lasciarti mai convincere ad acquistare un abito di cui non sei innamorata.

  1. CONCENTRARSI SULLA VESTIBILITÁ NON SULLA TAGLIA

L’abbigliamento da sposa spesso è più piccolo del prêt-à-porter; se normalmente compri una 38, potresti aver bisogno di un 40. Quindi dimentica i numeri e non insistere su una taglia più piccola perché hai intenzione di perdere peso prima del matrimonio. Ordina quella che si adatta ora, un abito da sposa è facile da stringere, ma difficile e costoso da allargare.

  1. METTERE PER ISCRITTO

Prima di lasciare un deposito (di solito il 50%), leggi il contratto con il tuo consulente nuziale. Scopri quando l’abito sarà pronto, la tariffa stimata per le alterazioni, qual è la politica di cancellazione, e a quale rimborso avete diritto se l’abito è danneggiato o arriva senza le modifiche richieste. Infine, controllate due volte che il nome del produttore, il codice, la taglia e il colore siano corretti.

Buona fortuna con la ricerca dell’abito da sposa dei tuoi sogni! Seguici per altri consigli per organizzare un matrimonio perfetto!

Leave a reply

Uso dei contenuti del sito Web

Fotomatrimoni ha creato questo Sito Web per fornire informazioni sui servizi e prodotti ad uso personale degli Utenti. Gli Utenti possono scaricare una copia telematica o stampare una copia del materiale presente su questo Sito Web esclusivamente per il loro uso non commerciale, educativo, privato o domestico, a condizione che le comunicazioni relative alla proprietà riservata, in particolare alla proprietà intellettuale, come diritti d'autore e marchi registrati, vengano mantenute intatte e non siano modificate, né cancellate o alterate.
 
Qualora non specificato diversamente, gli Utenti sono tenuti a considerare che tutto quello che si vede o si legge sul Sito Web (come immagini, fotografie, comprese le persone ritratte nelle fotografie, illustrazioni, icone, testi, videoclip, materiale scritto e altri contenuti) è protetto da leggi relative ai diritti d'autore, al design e ai marchi registrati e ai sensi delle normative internazionali e della legge nazionale dei diversi paesi.
L'utente non è autorizzato a vendere, riprodurre, distribuire, modificare, mostrare, rappresentare in pubblico, usare, riportare o elaborare opere che derivano, rielaborano, sono basate su o utilizzano Fotomatrimoni in qualsiasi modo e per qualunque scopo pubblico o commerciale. Il contenuto può essere mostrato o pubblicato su qualunque altro sito web, su reti informatiche, o su altro supporto digitale a qualunque scopo solo previa autorizzazione scritta da parte di Fotomatrimoni.
Nell'eventualità di violazione dei suddetti Termini, il permesso dell'Utente di utilizzare il contenuto verrà automaticamente revocato e qualunque copia effettuata del contenuto dovrà essere immediatamente distrutta. Qualunque uso non autorizzato del contenuto può costituire una violazione delle leggi dei diritti d'autore, delle leggi relative ai marchi depositati, delle leggi sulla privacy e la pubblicità, nonché delle norme e delle regolamentazioni sulla comunicazione.

Politiche Privacy

In ottemperanza degli obblighi derivanti dalla normativa nazionale (D. Lgs 30 giugno 2003 n. 196, Codice in materia di protezione dei dati personali, e successive modifiche) e europea (Regolamento europeo per la protezione dei dati personali n. 679/2016, GDPR), il presente sito rispetta e tutela la riservatezza dei visitatori e degli utenti, ponendo in essere ogni sforzo possibile e proporzionato per non ledere i diritti degli utenti.

Il presente sito non pubblica annunci pubblicitari, non usa dati a fini di invio di pubblicità, però fa uso di servizi di terze parti al fine di migliorare l'utilizzo del sito, terze parti che potrebbero raccogliere dati degli utenti e poi usarli per inviare annunci pubblicitari personalizzati su altri siti. Tuttavia il presente sito pone in essere ogni sforzo possibile per tutelare la privacy degli utenti e minimizzare la raccolta dei dati personali. Ad esempio, il sito usa in alcuni casi video di YouTube, i quali sono impostati in modo da non inviare cookie (e quindi non raccogliere dati) fino a quando l'utente non avvia il video. Potete osservare, infatti, che al posto del video c'è solo un segnaposto (placeholder). Il sito usa anche plugin sociali per semplificare la condivisione degli articoli sui social network. Tali plugin sono configurati in modo che inviino cookie (e quindi eventualmente raccolgano dati) solo dopo che l'utente ha cliccato sul plugin.

A titolo informativo si precisa che la gestione dei cookie è complicata, sia da parte del gestore del sito (che potrebbe non riuscire a gestire correttamente i cookie di terze parti) che da parte dell'utente (che potrebbe bloccare cookie essenziali per il funzionamento dei sito). Per cui un modo migliore, e più semplice, per tutelare la privacy sta nell'utilizzo di strumenti anti-traccianti, che bloccano quindi il tracciamento da parte dei siti terzi.