Fotomatrimoni.it

Photo & Video Agency

Milano e Firenze

 

@fotomatrimoni.it

 

T.351-1671854

mail:  fotomatrimoni@outlook.com

 

Facebook
Instagram
  •  Fotografia   •  QUALE STILE FOTOGRAFICO PER IL TUO MATRIMONIO?

QUALE STILE FOTOGRAFICO PER IL TUO MATRIMONIO?

Mancano pochi mesi al grande giorno, ed è arrivato il momento cruciale di scegliere il team che renderà memorabile il tuo matrimonio da sogno. Qual’è lo stile fotografico adatto al tuo matrimonio?

In un altro articolo avevamo già dato 5 utili consigli a chi si è messo in cerca di un fotografo per il suo matrimonio. In questo articolo invece ci focalizzeremo su tre stili fotografici utilizzati dai fotografi di matrimonio.

  1. Classico
  2. Reportage/Documentaristico
  3. Bianco & Nero

Lo stile classico è lo stile fatto di pose costruite ed inquadrature tradizionali. Gli sposi sono consapevoli di essere fotografati e posso guardare dritti nell’obbiettivo come lasciarsi andare a gesti affettuosi e baci. Era uno stile molto in voga qualche anno fa, ma negli ultimi tempi ha perso popolarità. Il fotografo di matrimonio che utilizza questo stile “costruisce” la posa e spesso usa flash esterni e luci extra per migliorare ulteriormente la qualità dello scatto.

Lo stile Reportage (o documentaristico) invece è lo stile fotografico di matrimonio che mira a catturare gli attimi più significativi del matrimonio nel modo più autentico possibile. Qui il concetto di posa non è contemplato e gli sposi vengono fotografati così come si mostrano durante il matrimonio. Lo stile reportage è lo stile ad oggi più richiesto avendo soppiantato quello classico, di cui abbiamo discusso sopra. Il fotografo deve cercare di essere il più discreto possibile, un pò come una “mosca sul muro”.

Lo stile Bianco & Nero è, come suggerisce il nome, uno stile in cui le foto vengono sviluppate senza colori. Stile essenziale, che permette a chi guarda di non lasciarsi distrarre dai colori (in un’epoca in cui questi vengono anche eccessivamente saturati) per focalizzarsi sul significato intimo della foto.

Ovviamente, sono contemplati anche stili fotografici “misti” in cui gli sposi chiedono di avere foto sia a colori che in bianco e nero. Allo stesso modo può essere chiesto al fotografo di fare foto sia di posa che di reportage. Noi di Fotomatrimoni siamo specializzati in tutti e tre questi stili, sia per quanto riguarda le foto che il video di matrimonio.

Leave a reply

Uso dei contenuti del sito Web

Fotomatrimoni ha creato questo Sito Web per fornire informazioni sui servizi e prodotti ad uso personale degli Utenti. Gli Utenti possono scaricare una copia telematica o stampare una copia del materiale presente su questo Sito Web esclusivamente per il loro uso non commerciale, educativo, privato o domestico, a condizione che le comunicazioni relative alla proprietà riservata, in particolare alla proprietà intellettuale, come diritti d'autore e marchi registrati, vengano mantenute intatte e non siano modificate, né cancellate o alterate.
 
Qualora non specificato diversamente, gli Utenti sono tenuti a considerare che tutto quello che si vede o si legge sul Sito Web (come immagini, fotografie, comprese le persone ritratte nelle fotografie, illustrazioni, icone, testi, videoclip, materiale scritto e altri contenuti) è protetto da leggi relative ai diritti d'autore, al design e ai marchi registrati e ai sensi delle normative internazionali e della legge nazionale dei diversi paesi.
L'utente non è autorizzato a vendere, riprodurre, distribuire, modificare, mostrare, rappresentare in pubblico, usare, riportare o elaborare opere che derivano, rielaborano, sono basate su o utilizzano Fotomatrimoni in qualsiasi modo e per qualunque scopo pubblico o commerciale. Il contenuto può essere mostrato o pubblicato su qualunque altro sito web, su reti informatiche, o su altro supporto digitale a qualunque scopo solo previa autorizzazione scritta da parte di Fotomatrimoni.
Nell'eventualità di violazione dei suddetti Termini, il permesso dell'Utente di utilizzare il contenuto verrà automaticamente revocato e qualunque copia effettuata del contenuto dovrà essere immediatamente distrutta. Qualunque uso non autorizzato del contenuto può costituire una violazione delle leggi dei diritti d'autore, delle leggi relative ai marchi depositati, delle leggi sulla privacy e la pubblicità, nonché delle norme e delle regolamentazioni sulla comunicazione.

Politiche Privacy

In ottemperanza degli obblighi derivanti dalla normativa nazionale (D. Lgs 30 giugno 2003 n. 196, Codice in materia di protezione dei dati personali, e successive modifiche) e europea (Regolamento europeo per la protezione dei dati personali n. 679/2016, GDPR), il presente sito rispetta e tutela la riservatezza dei visitatori e degli utenti, ponendo in essere ogni sforzo possibile e proporzionato per non ledere i diritti degli utenti.

Il presente sito non pubblica annunci pubblicitari, non usa dati a fini di invio di pubblicità, però fa uso di servizi di terze parti al fine di migliorare l'utilizzo del sito, terze parti che potrebbero raccogliere dati degli utenti e poi usarli per inviare annunci pubblicitari personalizzati su altri siti. Tuttavia il presente sito pone in essere ogni sforzo possibile per tutelare la privacy degli utenti e minimizzare la raccolta dei dati personali. Ad esempio, il sito usa in alcuni casi video di YouTube, i quali sono impostati in modo da non inviare cookie (e quindi non raccogliere dati) fino a quando l'utente non avvia il video. Potete osservare, infatti, che al posto del video c'è solo un segnaposto (placeholder). Il sito usa anche plugin sociali per semplificare la condivisione degli articoli sui social network. Tali plugin sono configurati in modo che inviino cookie (e quindi eventualmente raccolgano dati) solo dopo che l'utente ha cliccato sul plugin.

A titolo informativo si precisa che la gestione dei cookie è complicata, sia da parte del gestore del sito (che potrebbe non riuscire a gestire correttamente i cookie di terze parti) che da parte dell'utente (che potrebbe bloccare cookie essenziali per il funzionamento dei sito). Per cui un modo migliore, e più semplice, per tutelare la privacy sta nell'utilizzo di strumenti anti-traccianti, che bloccano quindi il tracciamento da parte dei siti terzi.